Ti trovi in:

Controlli periodici

Controlli periodici

A differenza della prevenzione “vera” che ha l’obiettivo, non sempre raggiungibile, di evitare le malattie, il controllo periodico, chiamato anche “prevenzione secondaria” o “diagnosi precoce”, consente invece di coglierle il più presto possibile, quando cioè è possibile un intervento efficace.

L’aumentata aspettativa della durata della vita e il conseguente invecchiamento della popolazione prevedono un possibile aumento dell’incidenza di questo eterogeneo gruppo di patologie sempre più frequenti nella popolazione anziana.



Torna all'inizio della pagina