Ti trovi in:

Psichiatrica

Assistenza psichiatrica

Area sandonatese

Comunità Terapeutica Residenziale Protetta (CTRP) “Le betulle” di San Donà di Piave
La CTRP ha una capacità ricettiva di 10 posti letto.
L’attività della Comunità è basata sulla condivisione della quotidianità e sullo stabilirsi di relazioni interpersonali con gli operatori e tra i pazienti come fattori curativi. Un infermiere e un operatore tecnico di assistenza sono presenti a tempo pieno. Collaborano quotidianamente due medici e, per specifiche prestazioni, un educatore e le due assistenti sociali. Stretta è la collaborazione con tutta l’équipe psichiatrica.
All’interno della CTRP vengono inoltre svolte le attività terapeutiche di seguito elencate:



  • Gruppo verbale: affronta i problemi suscitati dalla vita comunitaria nella struttura residenziale;
  • Gruppo di programmazione quotidiana: il gruppo si rivolge ai pazienti per programmare attività ed impegni del giorno e della settimana;
  • Gruppo computer: ha lo scopo di favorire la relazione fra i pazienti e di far apprendere tecniche di base nell’uso del computer;
  • Attività di giardinaggio, orticoltura e manutenzione del verde;
  • Attività di cucina.


Comunità Alloggio di Jesolo (Casa Nalin).
E’ una struttura residenziale a elevata intensità socio-assistenziale, ospitante pazienti con programmi assistenziali personalizzati per periodi di tempo prolungati.
Il funzionamento della Comunità Alloggio Casa Nalin richiede l’intervento di un medico e di un infermiere che si occupano della gestione clinica e sanitaria degli ospiti, mentre la gestione della quotidianità e degli aspetti socio-riabilitativi è affidata all’équipe della Cooperativa Sociale Itaca.
La Comunità Alloggio ha una capacità ricettiva di 6 posti letto.

Area portogruarese

Comunità Terapeutica Residenziale Protetta (CTRP) di Portogruaro, località Fossalato
La Comunità dispone di 20 posti letto. Per ogni paziente è predisposto un preciso programma riabilitativo, concordato con la famiglia.
Gli ospiti della Comunità possono fruire di un insieme di prestazioni che vanno dallo stimolo ad acquisire delle abilità nella cura di sé, all’inserimento in varie attività espressive (teatro e scrittura creativa), lavorative agricole, psicomotorie (palestra) e di tempo libero.
Il lavoro con i familiari trova concretizzazione non solo nei rapporti diretti della famiglia con gli operatori, ma anche in incontri collettivi all’interno del gruppo familiari del Centro di Salute Mentale.

Accoglienza temporanea notturna
È un’attività di accoglienza notturna, che utilizza n. 5 posti letto della CTRP per pazienti che non presentano gravi crisi cliniche, ma che necessitano di temporaneo allontanamento dal domicilio, in vista di un eventuale inserimento in comunità.

Comunità Alloggio di Concordia Sagittaria.
E’ una struttura residenziale a elevata intensità socio-assistenziale, ospitante pazienti con programmi assistenziali personalizzati per periodi di tempo prolungati.
La Comunità Alloggio di Concordia Sagittaria ha una capienza di 6 posti letto. L'inserimento dei pazienti avviene seguendo gli obiettivi del progetto iniziale, il quale prevede l'individuazione dei casi più complessi, per i quali è possibile prevedere un percorso riabilitativo di riacquisizione di competenze sociali e maggiore livello di autonomia.

Comunità Alloggio di Portogruaro, località Fossalato
E’ una struttura residenziale ad elevata intensità socio-assistenziale, ospitante pazienti con programmi assistenziali personalizzati per periodi di tempo prolungati.
La Comunità Alloggio di Portogruaro dispone di 6 posti letto.

Ulteriori informazioni sulle attività di riabilitazione e di assistenza residenziale psichiatrica sono disponibili nella sezione Assistenza Specialistica Psichiatrica.

Torna all'inizio della pagina