Ti trovi in:

Ricovero ordinario

Ricovero ordinario

E’ un ricovero per patologie che non rivestono il carattere dell’urgenza e che non possono essere trattate in ambulatorio o a domicilio.
Si effettua presso gli Ospedali di San Donà di Piave, di Portogruaro e di Jesolo e nella Casa di Cura “Sileno e Anna Rizzola” di San Donà di Piave.
Il ricovero ordinario è gratuito per i cittadini italiani e dell’Unione Europea e per gli stranieri iscritti all’anagrafe sanitaria.

Si effettua presso gli Ospedali di San Donà di Piave, di Portogruaro e di Jesolo e nella Casa di Cura “Sileno e Anna Rizzola” di San Donà di Piave.
Il ricovero ordinario è gratuito per i cittadini italiani e dell’Unione Europea e per gli stranieri iscritti all’anagrafe sanitaria.

Dove rivolgersi

Il ricovero ordinario in Ospedale avviene attraverso il Pronto Soccorso, su indicazione del Medico di Medicina Generale, del Pediatra di Libera Scelta o di altri medici del Servizio Sanitario Nazionale.
In genere viene programmato per tempo; la proposta deve essere presentata al personale dell’unità operativa presso la quale deve essere effettuato il ricovero; valutata la reale necessità e la disponibilità dei posti letto, il nominativo del paziente viene trascritto in un apposito registro (lista di attesa dei ricoveri).

Il ricovero ordinario può essere effettuato anche in libera professione.



Torna all'inizio della pagina