Ti trovi in:

Esenzioni ticket

Esenzioni per patologie croniche

Esenzioni per patologie croniche

Le malattie croniche e invalidanti che danno diritto all’esenzione dalla partecipazione alla spesa sono state individuate con Decreto del Ministero della Salute. E’ un elenco di patologie e di condizioni, per le quali sono state previste, per ognuna di esse, le prestazioni specialistiche erogabili gratuitamente. Nella Regione del Veneto le stesse patologie e condizioni danno il diritto a non pagare la quota fissa di 2 euro per confezione prevista sui farmaci di fascia A.

L’esenzione deve essere richiesta all’Azienda Sanitaria di residenza, presentando un certificato medico, rilasciato da una struttura pubblica, che attesti la presenza delle malattie o delle condizioni previste. Sono validi ai fini del riconoscimento dell’esenzione anche:

  • la copia della cartella clinica rilasciata da una struttura ospedaliera pubblica;
  • la copia del verbale di invalidità;
  • la copia della cartella clinica rilasciata da una struttura ospedaliera privata accreditata, previa valutazione del medico del Distretto;
  • il certificato delle Commissioni mediche degli ospedali militari;
  • il certificato rilasciato da istituzioni sanitarie pubbliche di Paesi appartenenti all’Unione Europea.

Una volta in possesso dell’attestato di esenzione, il codice in esso riportato verrà utilizzato dal medico per esentare le prestazioni specialistiche e farmaceutiche previste dalla normativa.

Sul Portale della Sanità della Regione del Veneto è possibile visualizzare e stampare le prestazioni fruibili in rapporto a una specifica esenzione: è sufficiente inserire nei campi disponibili o il codice dell'esenzione o parte della descrizione dell'esenzione.




Precedente1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9Successivo
Torna all'inizio della pagina